Luoghi di Interesse a Mykonos

>
Luoghi di Interesse
'Delos Lions' - Mykonos
'Delos Lions' - Attribution: Randy Levine

Mykonos è famosa per essere un posto di feste, e lo è per davvero! Ma è anche una bellissima isola con molti luoghi interessanti da visitare. Cammina tra le tortuose stradine di ciottoli, ammira i negozi, mangia alle piccole creperie o ai numerosi ristoranti italiani o greci, e fai festa nelle caffetterie al ritmo della musica techno. Poi trova un posto dove sederti e ammirare l'incredibile tramonto sui mulini a vento e sulle barche in acqua.

Venezia a Mykonos

Non dimenticarti di visitare Little Venice. E' un quartiere popolare di Mykonos, chiamato "Piccola Venezia" perché le case sono costruite sul mare. Visita anche Matogiannia, un luogo cosmopolita nel centro della città di Mykonos. Vai al Museo Archeologico, fondato nel 1905, che ospita ritrovamenti della vicina isola Rinia. Il Museo Archeologico di Mykonos è piccolo ma ha importanti collezioni di ceramiche, sculture, navi, lapidi e altro, portati qui dall'antica Delos, il luogo di nascita di Apollo, il Dio della Luce. Visita anche il Museo del Folklore e quello Marittimo. Se ti piace l'arte, vai alla Galleria d'Arte Municipale, dove puoi ammirare lavori di artisti greci e stranieri. Passeggia nell'anfiteatro all'aperto, alla tomba Micenea (XIV-XIII secolo a.C.) e alla 'Fontana'.

Sull'isola ci sono oltre 600 chiese di vario tipo, dalle chiese classiche agli antichi monasteri come Marathi, un monastero-castello di forma quadrata, fondato dai monaci Kampourakis e Gerasimos nel 1665. Il monastero contiene magnifiche icone in un tempio di legno. Fai una visita anche alla chiesa della Vergine Paraportiani del XV secolo.

L'isola di Apollo

Mykonos ha molti siti archeologici. In molte parti dell'isola i visitatori possono ammirare antiche torri conservatesi fino ad oggi. Una di questa è Mavrospilia, dove sono stati ritrovati molti utensili e oggetti di epoca Neolitica. Puoi anche visitare la tomba micenea del XV secolo a.C. Molto vicino a Mykonos si trova Delos, la sacra isola di Apollo, abitata sin dal X secolo a.C. L'intera isola è ora un museo a cielo aperto.

Meritano una visita anche il faro di Armenistis, nel capo omonimo, costruito nel 1890 e alto 10 metri, la tomba di Ftelia e la collina di Palaeokastro dove si trovano tracce degli antichi bizantini. Nel villaggi puoi vedere le colombaie, con i loro decori eleganti, usate per l'allevamento di colombi. Come puoi capire, c'è molto da vedere qui!